Titolo

BULLISMO E CYBERBULLISMO

Corpo

Forse non tutto sanno che... il bullismo, sia diretto che indiretto è in forte aumento tra i giovani, soprattutto da quando i comportamenti violenti intenzionali e ripetuti verso la vittima (questo è il bullismo) si sono estesi dal mondo "concreto" al mondo "on-line" e il bullismo è diventato anche ma non solo cyberbullismo: un modo ancora più subdolo per ferire, umiliare, schiaccire fisicamente, moralmente e psicologicamente un ragazzo più debole, o semplicemente non in grado di difendersi, magari perchè l'aggressione è imprevista, o anonima.

A caratterizzare il bullismo, soprattutto quello scolastico, che detiene il primato di casi (51% del totale), è la ripetitività e il sostegno del gruppo, cosìcome il silenzio della vittima, che non vuole esporsi alla vergogna, che invece dovrebbe essere di altri...

L'incontro con il dottor Boienti avrà appunto l'obiettivo di informare e dare indicazioni circa gli strumenti da utilizzare per affrontare un problema difficile che non sembra accennare a fermarsi.

La serata fa parte di un progetto, articolato in vari incontri e conferenze aperti al pubblico, voluto ed organizzato dall’Istituto Scolastico “F. Fellini” di Tavazzano, dalle Amministrazioni Comunali di Sordio-Tavazzano e dalla Biblioteca di Tavazzano in collaborazione con lo Studio di Psicologia Clinica Akoè di Lodi.

Il progetto, dal titolo “QUALE INTERNET PER I NOSTRI FIGLI”, vuole puntare l’attenzione su vari temi legati all’utilizzo della nuove tecnologie.

footerbottom

Studio di Psicologia Clinica e Psicoterapia per il bambino e l’adulto di Dott. Claudio Boienti e C. Sas
Sede Legale: Via F. Cavallotti n. 45, 26900 Lodi
P.I. 05075130962
Numero REA: LO – 1458470
info@studioakoe.com - studioakoe@pec.it

Powered by Weblitz

 

Newsletter